PLIOCENE

PLIOCENE

I.G.T TOSCANA
Pliocene rappresenta l'emblema della viticoltura di Tenuta Larnianone ed è espressione di uno specifico terroir, ricco di
fossili di conchiglie marine dell'era pliocenica che risalgono a 5,3 milioni di anni.
Le testimonianze di questa particolare era geologica, conchiglie preistoriche ed esoscheletri fossili, aumentano la concentrazione di carbonato 
di sodio di conseguenza la quantità del livello calcareo del suolo, aiutando a trattenere l'umidità durante la stagione secca aggiungendo mineralità
 e verticalità ai vini.
Questi suoli sono stati sommersi dal Mar Mediterraneo, raccogliendo i segreti di milioni di anni fa, fornendo potenza
e finezza allo stesso tempo.
La produzione annua è di circa 2000 bottiglie e 100 magnum e il blend di uve cambia a seconda del livello qualitativo che raggiungono in annata
  • Uve: 45% Cabernet Sauvignon 45% Merlot 10%Sangiovese
  • Densità di piante: 4800 piante per ettaro
  • Invecchiamento: 20 mesi in barrique francesi, 50% nuove , 8 mesi in bottiglia
  • Anno di impianto: 1999
  • Forma di impianto della vite: Cordone speronato
  • Altitudine: 290 metri